Nel legno e nella pietra «Mauro Corona è un uomo leale, scala montagne in stile pulito, scolpisce legno seguendo la vena e la luna, scrive libri e storie di persone vere e perciò rare». - Erri De Luca. Con Nel legno e nella pietra Mauro Corona consegna ai suoi lettori il primo grande libro della sua vita. È un libro epico che…
La Montagna «Una chiacchierata con ventun giovani all’osteria Gallo Cedrone in una notte di primavera del 2002». «Le parole che danno corpo a questo libercolo non vogliono, né potrebbero, avere pretesa letteraria giacché sono più o meno l’esatta sbobinatura dell’incisione nel CD che va a completare il contenuto del cofanetto. Si è avuta cura di lasciare le frasi tali quali…
Gocce di resina «Quelle gocce giallo miele, non scappano, non scivolano via come l’acqua, non abbandonano l’albero. Rimangono incollate al tronco, per tenergli compagnia, per aiutarlo a resistere, a crescere ancora. I ricordi sono gocce di resina che sgorgano dalle ferite della vita. Anche quelli belli diventano punture. Perché, col tempo, si fanno tristi, sono irrimediabilmente già stati, passati, perduti…
Finché il cuculo canta Finché il cuculo canta è un omaggio all’epopea degli ultimi, a un mondo ormai scomparso, ad un paese abbandonato popolato dai fantasmi del passato. È un po’ tornare tra le sue vie, tra le sue case, con quella gente. Storie riemerse dall’oblio, venute fuori dai ciottoli della contrada San Rocco, vicino alla chiesa, dove Mauro Corona…
Le voci del bosco «Tutto, in Natura, ha un proprio carattere, una personalità, un linguaggio, un destino». Partendo dai ricordi del nonno boscaiolo, Mauro Corona ci accompagna in una passeggiata attraverso i boschi della valle del Vajont. Dalle pagine di questo libro, arricchite dai disegni dell'autore, impareremo che ogni albero, come noi, ha una struttura fisica, un carattere, una spiccata…
IL VOLO DELLA MARTORA Il volo della martora è stato il libro con il quale Mauro Corona si è fatto conoscere al grande pubblico. Il 9 ottobre del 1963 l'immensa frana del Monte Tóc precipita nel lago artificiale del Vajont. Case, boschi, persone vengono travolti. Questo mondo perduto rivive in queste pagine con ventisei racconti che dipingono in un affresco…
Il soffio del gallo forcello Un breve racconto, pubblicato dal Circolo culturale Menocchio di Montereale Valcellina (PN), in cui Mauro Corona descrive il rapporto con il padre e svela l’origine del suo stretto legame con la Natura, i boschi e la montagna che ha imparato a conoscere fin da bambino. Dal libro: “L’animo di un bambino è come una lavagna,…